top of page

Argento 925 vs Argento 800


Argento 925 vs Argento 800


L’argento è un metallo tenero, malleabile di colore bianco che viene utilizzato per la realizzazione di gioielli e di oggetti preziosi. A chi non è mai capitato di fare un regalo in Argento?! Prima di fare un qualsiasi regalo bisogna prima di tutto capire qual’è la differenza tra argento 1000/1000, argento 925 ed argento 800.

Argento 1000/1000 Viene definito argento 1000/1000 l’argento allo stato puro. Cioè quello non fuso con altri materiali. Tuttavia è praticamente impossibile trovare oggetti sul mercato fatti con l’argento 1000/1000 in quanto la sua malleabilità ne rende impossibile la trasformazione. E’ in commercio sottoforma di fili e lastrine ma viene anche utilizzato per la realizzazione di soluzioni chimiche. Argento 925 Come già detto in precedenza per rendere possibile la realizzazione di gioielli è necessario aggiungere all’argento altri materiali, di solito il rame. Spesso infatti sentiamo parlare di Argento 925, probabilmente il titolo più utilizzato insieme a quello di argento 800. Ma cosa sta a significare il numero 925? Quel numero sta ad indicare che il metallo in questione è una combinazione del 92,5% di argento e di 7,5% di rame. Il valore dell’argento 925 è sicuramente più alto rispetto agli altri grazie alla massiccia quantità della lega preziosa. Essendo comunque molto malleabile, l’argento 925 viene utilizzato spesso per anelli, collane, bracciali, bomboniere etc. Argento 800 L’argento 800 indica che il metallo contiene 20% di rame. A differenza del’argento 925, viene utilizzato per la realizzazione di oggetti più grandi come candelabri, vassoi, teiere etc. Attenzione però a quando acquistate oggetti in argento. Bisogna prestare molta attenzione a due diciture: “ARG” e “Silver “Plated“. Con queste due dicitura si intende infatti oggetto di rame o di ferro rivestiti in argento. Il loro valore è praticamente nullo rispetto a quello dell’argento vero e proprio.

Argento: Quotazione in borsa

Ma qual’è il prezzo dell’argento 925? L’argento, in quanto metallo nobile è quotato, come l’oro, alla borsa di Londra che ne stabilisce il prezzo. Ovviamente l’argento 925 avrà sempre un prezzo maggiore rispetto all’argento 800.

1.040 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


Hai altre domande sul mondo dell'argento? ACCEDI al FORUM

bottom of page